Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Facebook  Instagram  Twitter  LinkedIn  YouTube 
Confindustria Cuneo

CONTATTI

0171.455.440

taskforce@confindustriacuneo.it


RESPONSABILE TASK FORCE e SALUTE E SICUREZZA

Andrea Corniolo

0171.455.490 - 3316502034

a.corniolo@confindustriacuneo.it


SALUTE E SICUREZZA

Chiara Fedele

0171.455.443 - 3346749306

c.fedele@confindustriacuneo.it


INTERNAZIONALE

Bianca Revello

0171.455.502 - 3666452885

b.revello@confindustriacuneo.it


LAVORO

Stefania Bergia

0171.455.416 - 3386482644

s.bergia@confindustriacuneo.it


CREDITO E FINANZA AGEVOLATA

NicolÚ Cometto

0171.455.431 - 3389378231

n.cometto@confindustriacuneo.it

News - 11/03/2020

Sospensione tirocini curricolari ed extracurricolari Regione Piemonte

Segnaliamo alle aziende che la Direzione Istruzione Formazione Lavoro della Regione Piemonte ha comunicato alle Agenzie per il Lavoro di procedere alla sospensione dei tirocini avviati indicando contestualmente le modalità, che riportiamo qui di seguito: 

Sul Portale tirocini dovrà essere indicata la data di inizio sospensione con la motivazione "chiusura aziendale" specificando nelle ulteriori informazioni che si tratta di una "sospensione per emergenza sanitaria"; la data fine potrà essere inserita nel momenti in cui potranno essere riprese le normali attività. 
Questo periodo di sospensione potrà essere recuperato con proroga al termine del tirocinio, al pari delle altre sospensioni previste da normativa. 

Nel caso in cui vi siano tirocini in scadenza durante il periodo di sospensione, si proceda ad una proroga per il periodo di sospensione maturato: potranno essere effettuate più proroghe fino a quando sarà possibile il rientro in tirocinio. Si raccomanda pertanto di non interrompere o far cessare alcun tirocinio, fatto salvo l'eventuale volontà del tirocinante. 

Sul registro cartaceo occorre indicare la motivazione dell'assenza indicando "sospensione per emergenza sanitaria COVID-19".

Inoltre, con riferimento ai tirocini autorizzati, si suggerisce il differimento dell'avvio: nel caso in cui ciò comporti il superamento dei 30 giorni previsti dalle disposizioni, si considerano autorizzate le deroghe previa comunicazione via pec: la comunicazione dovrà riportare la motivazione "per emergenza sanitaria" e gli estremi del tirocinio (CF tirocinante e dell'azienda).

La Direzione Regionale ricorda, infine, che non è ammessa alcuna forma di smart working e/o di telelavoro per i tirocinanti.
 

CONFINDUSTRIA CUNEO - Corso Dante, 51 Cuneo - C.F. 80002570044
TEL 0171 455455 - FAX 0171 697544 - EMAIL uic@uicuneo.it - PEC direzione@pec.uicuneo.it

Informativa Privacy